BENVENUTI SU STATI UNITI D'ITALIA

Questa è la nostra visione del futuro. Tu che visione hai per il futuro del nostro Paese?

Covid-19: attenzione a chi propone farmaci miracolosi.

E’ di questi giorni la notizia dell’individuazione di decine di siti dove venivano presentati “farmaci” potenzialmente efficaci contro il Coronavirus. Purtroppo, con il virus che è tornato a circolare in modo rilevante, proliferano anche delinquenti che spacciano per valide delle pseudomedicine le quali, in realtà, com’è ovvio che sia, non sono per nulla un antidoto al Covid-19.

Attenzione, quindi, a non cadere in trappola, perchè è notorio che il vaccino non sia ancora disponibile ed occorrerà del tempo, prima che questo sia adeguatamente testato e quindi messo a disposizione di tutta la popolazione. Nel frattempo, non ci facciamo, quindi, ingannare da chi ci vuole abbindolare, facendo leva sul fattore paura; specialmente le persone anziane devono stare sul chi vive e non cadere in facili e criminali speculazioni sul delicato tema. Ad oggi, lo ribadiamo, anche se non ce ne sarebbe forse bisogno, l’unico modo per fronteggiare questa drammatica situazione è indossare la mascherina, stare a distanza di sicurezza e lavarsi periodicamente le mani. Poche e semplici norme di buonsenso che, se osservate con continuità, possono veramente evitare di essere contagiati. Diffidiamo, dunque, da chi prospetta fantasiose soluzioni miracolistiche, promettendo, magari, una sorta “d’immunizzazione” dal Coronavirus, a fronte di pagamenti che possono diventare anche piuttosto ingenti. Chi si dovesse imbattere in offerte sul web di questo tipo, è giusto che segnali la cosa all’autorità giudiziaria, poichè bisogna puntare a frenare sul nascere determinate operazioni delinquenziali. Se tutti facessimo la nostra parte, il Covid-19 rallenterebbe la sua diffusione ed anche naturalmente la sua pericolosità; non bisogna, pertanto, abbassare la guardia, poichè questo morbo può rivelarsi, come purtroppo tragicamente evidenziano i dati, anche mortale. Certo, non è neanche giusto allarmarsi eccessivamente, ma, lo ripetiamo, è fondamentale che ognuno, con coscienza, punti a preservare la propria e l’altrui salute, adottando quotidiani comportamenti responsabili. Il famoso motto: “Andrà tutto bene” è sicuramente condivisibile, a patto che non si deroghi mai alle predette regole che sono, ad oggi, l’unica tangibile e realistica possibilità per evitare di essere vittima del Covid-19.

Maurizio Filippini