BENVENUTI SU STATI UNITI D'ITALIA

Questa è la nostra visione del futuro. Tu che visione hai per il futuro del nostro Paese?

L’EMPLOYER BRANDING: COS’È E COME È VISTO NEL MERCATO DEL LAVORO

L’Employer Branding, così come avvenuto negli USA, si sta affermando anche in Italia. Si tratta di una nuova strategia di selezione e gestione del personale che rappresenta l’attività di costruire e sviluppare, attraverso una comunicazione efficiente ed efficace, la propria immagine aziendale sia sul mercato interno sia sul mercato esterno del lavoro, cosicché i soggetti s riconoscano nella cultura aziendale e siano fidelizzati al brand.
L’espressione Employer Branding è entrata in uso a partire dagli anni ‘90 e si riferisce alla reputazione che un’azienda si costruisce come datore di lavoro (employer). L’espressione è stata coniata come variante del pi tradizionale customer branding, cioè l’insieme di valori che l’azienda, tramite la pubblicità e altri mezzi di comunicazione, riesce ad associare al proprio brand nella percezione del consumatore. Il costumer branding ha lo scopo di attrarre e fidelizzare i clienti, l’employer branding i candidati di maggior talento, fidelizzando anche i dipendenti.


La strategia dell’Employer Branding si traduce in un processo di creazione dei valori aziendali e della loro giusta comunicazione al target di riferimento.
Le strategie di Employer Branding:
Employer Branding interno: azioni di “retention” ed “engagement”, utili a fidelizzare i talenti già presenti in azienda.
Employer Branding esterno: campagne di “attraction” e “recruiting advertising”, per attrarre e reclutare i laureandi e i neolaureati pi in linea con le esigenze e i valori aziendali.

Unendo le modalità, si otterrà un piano di Employer Branding integrato dalle enormi potenzialità comunicative, grazie al quale sarà possibile consolidare e modificare la percezione che i talenti hanno dell’azienda come luogo di lavoro e scalare la classifica delle migliori aziende.

Sonia Pira

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *